Anche quest’anno l’ASCAM ha concluso in bellezza la serie di successi sia a livello nazionale che internazionale con la presentazione del saggio CINA 2005 tenutosi Domenica 24 luglio nell’incantevole Villa Comunale di Mascalucia.

Durante la manifestazione numerose sono state le entrate riguardanti le discipline marziali del Karate Stile Wado Ryu, Kung Fu, Shaolin-Wushu, Sanda (Boxe Cinese) e Difesa Personale.

Eccezionali le evoluzioni acrobatiche e le tecniche degli allievi del Dojo del Maestro Spampinato, frutto di un lungo e faticoso lavoro di preparazione portato avanti con umiltà, perseveranza e spirito di sacrificio.

Gli spettatori infatti si sono trovati immersi in una ambientazione orientale, soprattutto nel momento della danza del drago e dei leoni; inoltre durante la serata si è assistito ad alcune delle migliori performances del Maestro Huang Shao Song, ogni anno sempre più entusiasta della presenza di tanti appassionati in Sicilia impegnati in queste discipline marziali i cui contenuti culturali rispecchiano la sua terra nativa.

Per la riuscita della manifestazione un ringraziamento particolare va al presidente dell’ASI, il prof. Ettore Barbagallo. Il presidente dell’ASCAM, Spampinato Salvatore, ringrazia il sindaco di Mascalucia e l’assessore allo sport e turismo che per aver patrocinato la manifestazione dando la possibilità ai propri atleti etnei di poter esibirsi.