Trionfo “Siciliano” ai campionati Europei di Wushu svoltisi in Spagna, a Ibiza, nei giorni 22 e 23 Novembre 2008. La catanese Noemi Franco si è imposta conquistando due medaglie d’oro e tre di argento sbaragliando la concorrenza in campo europeo.
La bella avventura della WUSHU “etnea” inizia nella palestra ASCAM di Tremestieri (CT) dove il maestro Francesco Spampinato da anni si dedica con devozione all’insegnamento delle arti marziali.
Avventura che continua poi con le selezioni a livello nazionale e si conclude con lo strepitoso successo in Spagna. Anche se considerato ancora degli sport di secondo rango, le arti marziali continuano a tenere alto il nome dell’Italia nel mondo e di questo possono andare orgogliosi e legittimamente fieri il maestro Francesco Spampinato e suo padre Salvatore, “vecchio” praticante di arti marziali e presidente dell’Associazione Sportiva Culturale Arti Marziali della quale fa parte la trionfatrice europea.