La bella avventura inizia nella Palestra ASCAM, dove il Maestro Spampinato Francesco da anni si dedica con devozione all’insegnamento delle arti marziali; continua poi con la selezione nazionale e si conclude con la convocazione dei due atleti etnei Franco Noemi e Amantia Rosario.
Le arti marziali continuano a tenere alto il nome dell’Italia!
Concludendo, siamo contenti di aver tenuto alto, assieme agli altri atleti italiani, il nome della FIWUK a Antalya (Turchia). Ringraziamo i responsabili che hanno coordinato le varie fasi di questo grande evento e fra questi citiamo il Prof. Ettore Barbagallo, presidente della FIWUK e il Maestro Riccardo Sangricoli, vice presidente FIWUK.