Continua la rincorsa dell’atleta Francesca Lanzafame verso i Campionati più importanti del territorio italiano. La sedicenne catanese si è infatti dimostrata ancora una volta una valida allieva del Maestro Spampinato ben figurato anche lo scorso 28 Novembre presso il palazzetto sportivo di Foligno (PG) durante i campionati nazionali di Kumite categoria cadetti femminile. Francesca ha lasciato il segno con un’ottima prestazione dimostrando di essere decisamente all’altezza delle sue avversarie e del campionato a cui ha partecipato, rendendo orgoglioso il suo maestro, i suoi compagni di palestra e la provincia siciliana, che ha rappresentato nei campionati italiani. “Decisamente un’esperienza sicuramente da rifare”, commenta la Lanzafame, “Il livello era sicuramente alto ma molto interessante: mi ha aiutato a crescere e spero di poter avere presto altre occasioni per mettere alla prova le mie abilità sul tatami” Per le fotografie dell’evento vi rimandiamo alla galleria fotografica della gara, disponibile come sempre nella pagina apposita.