Nei giorni 21, 22 e 23 del mese di Giugno, gli atleti del maestro Francesco Spampinato, della palestra A.S.C.A.M. di tremestieri etneo hanno partecipato al campionato nazionale di Wushu Kung Fu, classificandosi tutti in ottime posizioni.
Il campionato suddiviso in tre tipologie di competizione, Wushu moderno, Shaolin e Sanda ( boxe cinese ) ha visto gli atleti di Spampinato impegnati in tutti e tre i tipi di gara, dimostrando la versatilità degli insegnamenti impartiti agli atleti etnei.
Per quanto riguarda la parte del Wushu moderno, i ragazzi che si sono classificati : Enzo Sapienza ( 1 oro nella forma con la sciabola, 1 argento nelle mani nude ), Noemi Franco ( 1 argento nella sciabola, 1 argento nelle mani nude ), Daniele Platania ( 1 argento nella lancia, 1 argento mani nude ).
Nello Shaolin, il campione mondiale Antonino Storniolo si è aggiudicato 1 oro nelle mani nude e 1 oro nella catena.
Nel Sanda Antonino Graziano Sciuto ( 3* classificato nella categoria -80 kg )  e Giuseppe Fisichella ( 2* classificato nella categoria -70 kg )
I pochi atleti che hanno partecipato, nel loro esiguo numero sono riusciti tutti a distinguersi nelle varie discipline dimostrando ancora una volta come il costante allenamento e i buoni insegnamenti di un maestro che non smette mai di seguire i propri allievi porta sempre ad ottimi risultati.