Si è svolto il 26/27 Aprile scorso, presso il Palazzetto sportivo di Viagrande (CT), il Campionato Italiano di Taolu Tradizionale stili interni ed esterni.

La manifestazione sportiva organizzata dalla FIWUK (Federazione Italiana Wushu Kungu-fu) ha testimoniato la massiccia presenza di parecchie società provenienti da varie regioni italiane.

La presenza di oltre 200 atleti ha permesso lo svolgersi delle gare in un clima di competizione d’altissima qualità tecnica. Si è assisito ad uno spettacolo esilarante nella sua unicità. Un’ esplosione di colori in movimento tra scintillanti sciabole, spade, bastoni, catene. Due giornate di sport all’insegna della preparazione e della sfida agonistica. La considerevole presenza del pubblico, ha sostenuto gli atleti, incorniciando l’evento. gli atleti dell’ASCAM di Tremestieri Etneo, anche in questa occasione, si sono ben differenziati in preparazione e scrupolosità sportiva, facendo così conquistare il primo posto nella classifica per società.

I magnifici 11 che si sono distinti ottenendo un medagliere di tutto rispetto sono: Storniolo Antonino, Pavone Sergio, Corsaro Daniele, Barbagallo Salvo, Amantia Rosario, Amantia Clelia, Sciuto Jessica, Cimi Giuliana, Carciotto Veronica, Cantone Antonio, Coppolino Giuseppe.