Il 14 marzo il m°Spampinato membro della commissione nazionale u.d.g. e il maestro Cosimo Dimauro u.d.g europeo hanno tenuto il corso regionale per ufficiali di gara per la fase regionale qualifiche nazionali mentre il 15 marzo si e svolto il campionato wushu kung fu tradizionale e moderno ,luogo tremestieri etneo,dove si è vista una massiccia presenza di atleti provenienti dalla regione,più di 120 atleti vi hanno preso parte. Alta la preparazione di questi atleti che si sono esibiti in diversi stili a mano nuda ,e folcloristica è stata la prestazione con le armi tradizionali cinese, sciabola ,spada,bastone,lancia,ecc. gli atleti dell’ASCAM di tremestieri etneo, diretta dal maestro Spampinato, si sono distinti classificando la società al primo posto nelle due discipline,wushu moderno e tradizionale il presidente dell’ASCAM Spampiato Salvatore ringrazia l’amministrazione comunale di tremestieri e il presidente del consiglio Santi Rando per averci sostenuto.

L’ASCAM ha partecipato al Campionato Italiano di stili tradizionali,svoltasi a Chieti il 25-26 Aprile 2009. La competizione ha accolto 150 atleti,di altissimo livello, provenienti da tutta Italia. Gli atleti dell’ASCAM si sono distinti portando la palestra al secondo posto nella classifica nazionale, totalizzando: 3 medaglie d’oro, 4 d’argento e 3 di bronzo. A seguire l’elenco dei partecipanti: Corsaro Daniele, Crimi Giuliana, Storniolo Antonino, Franco Noemi, Pavone Sergio, Amantia Rosario, Sciuto Jessica, Caruso Nicola.