ASCAM – Stagione 2012/2013

La stagione sportiva 2012/2013 è stata particolarmente ricca di eventi e ottimi risultati per la palestra A.S.C.A.M. Capaci di distinguersi già negli anni precedenti, gli atleti del maestro Francesco Spampinato non hanno deluso le aspettative nemmeno in quest’ultima stagione, partecipando ai principali eventi agonistici riguardanti il Wushu moderno, lo Shaolin ed il Sanda (boxe cinese).
L’A.S.C.A.M si è distinta nella prima gara che apre tutti gli altri eventi stagionali, la Coppa Italia Wushu del Dicembre 2012, tenutasi al PalAcireale: nella competizione gli allievi del maestro Spampinato sono riusciti ad ottenere i primi posti del podio in quasi tutte le categorie: Giuseppe Fisichella oro nel Sanda, Francesco Cosentino oro nelle forme tradizionali Shaolin non mancano le vittorie dei più piccoli che guadagnano moltissime altre medaglie dimostrando come la palestra, non smetta mai di formare giovani campioni.
Atri due eventi di particolare importanza che hanno visto protagonisti due dei più pluripremiati atleti dell’A.S.C.A.M. sono:”Altrimenti Ci Arrabbiamo” , programma del sabato sera su RAI Uno a cui ha partecipato Noemi Franco e “Italia’s got Talent” di Canale 5, più recente, a cui ha preso parte il campione mondiale Antonino Storniolo; entrambi i programmi ed entrambi gli atleti hanno conquistato il pubblico per la spettacolarità che quest’arte marziale cinese ha in se e che non tutti conoscono.
Degna di nota, continuando a parlare del carabiniere Antonino Storniolo, è la sua vittoria mondiale in Cina del Dicembre 2012 che gli ha permesso di ottenere due argenti.
Nel mese di Novembre, gli atleti del maestro Francesco Spampinato, hanno partecipato al campionato italiano open Taolu Moderno di Wushu Kung Fu a Chieti, classificandosi tutti in ottime posizioni.
Nella specialità Sanda categoria -80 kg l ‘atleta Graziano Sciuto ha portato a casa la medaglia d’oro. Nella specialità light Sanda categoria -70 kg l’atleta Giuseppe Fisichella ha portato a casa una medaglia di bronzo, nella categoria -65 kg l’atleta Giuseppe Sapienza ha portato a casa una medaglia d’argento.
Nelle specialità forme basi e forme superiori di taolu moderno e Shaolin gli atleti: Rapisarda Angelo, Bosco Giuliano, Rapisarda Aurora, Occipide Riccardo, Pennisi Fabio, Trovato Gianluca, Battiato Lorenzo, Ferlito Ramona, Longo Ludovica, Ardagna Simeone, Marrara Michal, Rizzotto Sergio, Franco Noemi, Sorbello Luca, Sapienza Enzo, Platania Davide, Platania Daniele, Russo Antonio, Scilio Andrea, Tomarchio Alfio, Cosentino Francesco, hanno portato a casa 14 medaglie d’ oro, 17 medaglie d’argento e 3 medaglie di bronzo. Grazie ai risultati ottenuti dagli atleti, l’ A.S.C.A.M, si è classificata al secondo posto. Il maestro Francesco Spampinato è fiero dei suoi atleti e degli ottimi risultati da loro conseguiti.