Ancora trionfo internazionale in Cina durante il 6th World Traditional Wushu Championship, campionato mondiale di Wushu dove l’atleta Francesco Cosentino si è piazzato al terzo posto ottenendo un’importante medaglia di bronzo. Un traguardo importante per l’atleta, unico siciliano in squadra per l’Italia. Un grande orgoglio da parte del Maestro Spampinato che vede uno dei suoi allievi ancora una volta fare bella figura in competizioni di questo tipo.

Lo stesso giovane atleta commenta positivamente la sua esperienza asiatica, in cui, oltre a trascorrere qualche giorno con gente proveniente da tutto il mondo, ha avuto pure un’occasione per confrontarsi con atleti stranieri nella sua disciplina.